Categoria

Autore

Osservatorio poetico di Sonia Caporossi | Carlo Ragliani

Osservatorio poetico di Sonia Caporossi | Carlo Ragliani   * – Uomo il verbo sbattezzato di ogni sillaba nella causa dell’esigenza completare l’obbligo di condividere lo spreco del silenzio ad interrompere il frapporsi della carne. * – Miserere nel silenzio… Continua a leggere →

Spazio | I libri che consiglio di Claudia Zironi | Fabio Franzin: ‘A fabrica ribandonàdha

I LIBRI DI POESIA CHE CONSIGLIO:  “‘A fabrica ribandonàdha / La fabbrica abbandonata” di Fabio Franzin, Arcipelago Itaca Ed. – premio Arcipelago Itaca VI edizione, postfazione (motivazione del premio) di Manuel Cohen             Questo libro… Continua a leggere →

A 700 anni da Dante | Dante nella pittura di Dante Gabriel Rossetti: un dialogo d’infinito amore. A cura di Elisabetta Sancino

Dante nella pittura di Dante  Gabriel Rossetti: un dialogo d’infinito amore. A cura di Elisabetta Sancino   La fama di Dante Alighieri in Inghilterra comincia già dal Trecento con Chaucer e prosegue, seppur con alcune interruzioni, nei secoli successivi: basti… Continua a leggere →

A 700 anni da Dante | Amiamo Dante perché ci assomiglia, di Daniele Barbieri

Amiamo Dante perché ci assomiglia, di Daniele Barbieri   Settecento anni dopo continuiamo a leggere Dante. Va concesso: non c’è dubbio che una certa potente retorica nazionalista abbia contribuito a mantenere viva la voce del padre della lingua italiana. Che… Continua a leggere →

A 700 anni da Dante | Dante e la sua erranza veneta, di Enzo Santese

A 700 anni da Dante | Dante e la sua erranza veneta, di Enzo Santese   Il contatto con la terra veneta scaturisce dalle dolorose vicende seguite all’abbandono forzato di Firenze, dove avrebbe modo di tornare nel 1315 grazie a… Continua a leggere →

A 700 anni da Dante | Le selve (oscure) di Dante, di Bianca Garavelli

A 700 anni da Dante | Le selve (oscure) di Dante, di Bianca Garavelli   Le opere di Dante sono testimoni della complessità delle sue scelte: poeta, uomo politico, studioso dei misteri della natura, affascinato dai mutamenti delle lingue, l’autore… Continua a leggere →

A 700 anni da Dante | Giovenilmente vezzeggiando: Dante, di Mauro Roversi Monaco

“Giovenilmente vezzeggiando: Dante”, di Mauro Roversi Monaco   Durante degli Alighieri è tanto grande che perfino il sottoscritto può prenderne un pezzo. In lui troviamo la storia greca, la storia romana e quella a lui vicina; la mitologia greca e… Continua a leggere →

A 700 anni da Dante | Incontriamoci all’Inferno… Ovvero, come scherzare sulle cose serie, di Cinzia Demi

Incontriamoci all’Inferno… Ovvero, come scherzare sulle cose serie, di Cinzia Demi   “La Divina Commedia è una gamma completa di altezze e di abissi delle emozioni umane.” Con queste parole il premio Nobel Thomas Stearns Eliot (su cui torneremo) descriveva… Continua a leggere →

A 700 anni da Dante | Dante e Bologna: l’amante costante, di Luca Gamberini

Dante e Bologna: l’amante costante, di Luca Gamberini   Scrivere di Dante e di Bologna e non iniziare partendo dalla figura di Emilio Pasquini sarebbe come uscire dal Louvre e dimenticarsi di ammirare la Gioconda. Vorrei allora partire proprio da… Continua a leggere →

A 700 anni da Dante | Scegliendo fior da fiore: Dante e il sorriso di Matelda, di Vincenzo Guarracino

Scegliendo fior da fiore: Dante e il sorriso di Matelda, di Vincenzo Guarracino   C’è un attimo che sul limitare della “divina foresta” ci colpisce e incanta, un momento che forse ai più è passato inosservato ma che una volta… Continua a leggere →

A 700 anni da Dante | Dante e lo Stilnovismo, di Sonia Caporossi

Dante e lo Stilnovismo, di Sonia Caporossi   Uno dei più grandi poeti e intellettuali di ogni tempo, in età giovanile, si è dedicato alla poesia d’amore con esiti talmente elevati da tracciare la rotta della futura poesia erotica nei… Continua a leggere →

A 700 anni da Dante | Paradiso XXXIII o l’inno dell’universo, di Daniele Ventre

Paradiso XXXIII o l’inno dell’universo, di Daniele Ventre   George Santayana, nell’esordio del suo capitolo su Dante, secondo dei suoi canonici three philosophical poets, vede già nel Fedone platonico la transizione potenziale, nel cuore dell’antico, dalla natura alla soprannatura. Nel… Continua a leggere →

A 700 anni da Dante | Il gabinetto dantesco del museo Poldi Pezzoli, un gioiello nascosto nel cuore di Milano, a cura di Elisabetta Sancino

A 700 anni da Dante | Il gabinetto dantesco del museo Poldi Pezzoli, un gioiello nascosto nel cuore di Milano. A cura di Elisabetta Sancino   Nel pieno centro di Milano, a due passi dal quadrilatero della moda e dalla… Continua a leggere →

Interferenze di Giorgia Monti | La parola che non è uguale a niente

Interferenze di Giorgia Monti | La parola che non è uguale a niente   Ho una discreta lista di nomi con cui condire le mie interferenze, mi sono venuti pressoché di getto. Li ho appuntati alla bell’e meglio sul primo… Continua a leggere →

This is us

This is us: Elisabetta Sancino, Sandro Pecchiari, Claudia Zironi, Silvia Secco, Luca Ariano, Emanuela Rambaldi, Sonia Caporossi, Paolo Polvani, Virginia Farina, Giorgia Monti, Elisabetta Destasio   This is us: Versante ripido il 7 maggio 2021 alle ore 21:00 si è presentato in una diretta online… Continua a leggere →

Circles di Virginia Farina | Poesie di luce, lì da dove vediamo. Dialogo con Sabrina Giarratana.

Circles di Virginia Farina | “Poesie di luce”, lì da dove vediamo. Dialogo con sabrina Giarratana   Venuti alla luce E un giorno siamo venuti alla luce Dopo quel viaggio, che è stato veloce Tu sei venuto alla luce su… Continua a leggere →

Spazio | I libri che consiglio di Claudia Zironi | Alessandro Angelucci: Titiwai

I LIBRI DI POESIA CHE CONSIGLIO:  “Titiwai” di Alessandro Angelucci, Giuliano Ladolfi Ed. – collana Perle poesia, 2019, prefazione di Franca Alaimo, postfazione di Franco Campegiani             “Titiwai” è il nome polinesiano di insetti che emanano… Continua a leggere →

Sogni | I libri che leggo di Emanuela Rambaldi: Jessy Simonini, Campi di Battaglia, Sensibili alle Foglie, 2021

Sogni | I libri che leggo di Emanuela Rambaldi: Jessy Simonini, Campi di Battaglia, Sensibili alle Foglie, 2021   Questo libro, lo attraverso imp(r)udentemente, col mio scarno bagaglio di cartone, per lo più inadeguato. Ma in questo viaggio – nel… Continua a leggere →

A tentoni nel buio di Paolo Polvani | La partenza di Emma era prevista all’alba di un giorno di luna piena (note di lettura a Magnificat, di Elvira Manco, edizioni Amarganta 2021)

A tentoni nel buio di Paolo Polvani | La partenza di Emma era prevista all’alba di un giorno di luna piena (note di lettura a Magnificat, di Elvira Manco, edizioni Amarganta 2021)   Alcune settimane fa leggevo, in un sito… Continua a leggere →

Spazio | I libri che consiglio di Claudia Zironi | Roberto Marino Masini: Respiro

I LIBRI DI POESIA CHE CONSIGLIO:  “Respiro” di Roberto Marino Masini, qudulibri – collana fare voci, 2020, prefazione di Enzo Santese, con grafiche di Roberto Cantarutti             Lo sguardo del poeta sulla vita è attento,… Continua a leggere →

Osservatorio poetico di Sonia Caporossi | Diego Riccobene

Osservatorio poetico di Sonia Caporossi | Diego Riccobene   * Io credo nell’iniqua malasorte, nel taccuino nero che l’atropo costeggia coi palpi torti in acherontee lagne divincolando il corsaletto denso marcato dalla Morte – che sia un Suo pretesto? –… Continua a leggere →

Primo Maggio: facciamo la festa al lavoro – con le voci di Lucianna Argentino, Luca Ariano, Gilberto Bugli, Sonia Caporossi, Carmine De Falco, Francesca Del Moro, Virginia Farina, Fabio Franzin, Ilaria Grasso, Fouad Lakehal, Giorgia Monti, Luca Mozzachiodi, Serena Piccoli, Paolo Polvani, Matteo Rusconi, Elisabetta Sancino, Silvia Secco, Claudia Zironi

Primo Maggio: facciamo la festa al lavoro           I tempi sono maturi perché il lavoro venga redistribuito e soprattutto ripensato e ridimensionato nei tempi e nelle priorità. Oggi non c’è niente da celebrare, il lavoro come… Continua a leggere →

Spazio di Claudia Zironi | Facciamo che questi siano i dieci migliori anni, inediti di Cetta Petrollo

Spazio di Claudia Zironi | Facciamo che questi siano i dieci migliori anni, inediti di Cetta Petrollo           Dotata animi mulier virum regit (detto latino) o anche Dietro ogni grande uomo c’è sempre una grande donna… Continua a leggere →

Interferenze di Giorgia Monti | Silvia Tiso – Lo sguardo che risuona

Interferenze di Giorgia Monti | Silvia Tiso – Lo sguardo che risuona   Amica di lunga data di Serena Piccoli (mia socia, collega e sorella d’adozione), incontro per la prima volta Silvia Tiso attraverso le sue fotografie. Con alcuni dei… Continua a leggere →

Angoli di poesia di Luca Ariano | Intervista a Salvatore Ritrovato su Paolo Volponi

Angoli di poesia di Luca Ariano | Intervista a Salvatore Ritrovato su Paolo Volponi   L.A.: Nella tua attività di docente e studioso ti sei occupato spesso dell’opera di Volponi sia come narratore che come poeta: quando ti sei avvicinato… Continua a leggere →

Circles di Virginia Farina | Piangete, bambini! Canti (e pianti) di liberazione per piccoli e grandi occhi. Dialogo con Alberto Masala

Circles di Virginia Farina | “Piangete, bambini!” – Canti (e pianti) di liberazione per piccoli e grandi occhi. Dialogo con Alberto Masala   Piangete, bambini, piangete a dirotto se un gioco si rompe cadendo di sotto se vi hanno sputato,… Continua a leggere →

Spazio | I libri che consiglio di Claudia Zironi | Annalisa Macchia: Il bestiario delle bestiacce

I LIBRI DI POESIA CHE CONSIGLIO:  “Il bestiario delle bestiacce” di Annalisa Macchia, Le Monadi, 2020, prefazione di Franco Manescalchi, postfazione di Plinio Perilli, con 5 tavole di  Giovanna Ugolini             Arguto, divertente, gradevole, ben… Continua a leggere →

Sogni di Emanuela Rambaldi | Prologo. L’arrivo.

Sogni | Prologo. L’arrivo.    Eccomi qui. Di fronte al mare, finalmente. Ti chiederai cosa faccio, tutto il giorno, ora che sono qui. Dormo molto. Sto alla finestra. Guardo il mare, gli ultimi turisti che si attardano cercando di prolungare… Continua a leggere →

A tentoni nel buio di Paolo Polvani | Quando le buone letture germogliano in versi che sono una promessa (cinque poesie di Rita Greco)

A tentoni nel buio di Paolo Polvani | Quando le buone letture germogliano in versi che sono una promessa (cinque poesie di Rita Greco)   Rita Greco è la mia consigliera personale circa i libri di Philip Roth, ne ho… Continua a leggere →

Alessandro Ramberti o delle faglie viventi, di Massimo Parolini

Alessandro Ramberti o delle faglie viventi, di Massimo Parolini          «I passi che fai/ di certo lasciano/ la traccia di un nome di una foto/ l’odore perfetto di un momento// la linea scolpita di un profilo/ i… Continua a leggere →

Osservatorio poetico di Sonia Caporossi | Giuseppe Carlo Airaghi

  Osservatorio poetico di Sonia Caporossi | Giuseppe Carlo Airaghi   Ora che tutto mi appare più chiaro, il velo della foschia si è sollevato, dissolta è la miopia che mi induce a provare vergogna nel chiedere se quelle intuite… Continua a leggere →

Spazio di Claudia Zironi | Semplici abbandoni, inediti di Alberto Bertoni

Spazio di Claudia Zironi | Semplici abbandoni, inediti di Alberto Bertoni           Può un docente di letteratura non essere anche un maestro di vita? Il modenese Alberto Bertoni, che ha una quotidiana frequentazione di giovani promesse… Continua a leggere →

Rinascere da vecchi di Gianfranco Lauretano, note critiche di Nadia Scappini

Rinascere da vecchi di Gianfranco Lauretano, note critiche di Nadia Scappini        In occasione della IX Edizione del Premio Internazionale di poesia Di Liegro, è stato assegnato a Gianfranco Lauretano il 1° Premio nella Sezione poesia edita per il… Continua a leggere →

Circles di Virginia Farina | Voglio scrivere una poesia – Piccolo viaggio (con piccola intervista) nel mondo poetico di Bernard Friot

Circles di Virginia Farina | “Voglio scrivere una poesia” – Piccolo viaggio (con piccola intervista) nel mondo poetico di Bernard Friot   Ci sono poeti (e poesie) che sembrano essere tutti (e tutte) rivolti alla perfezione del verso e della… Continua a leggere →

Sogni di Emanuela Rambaldi | Quattro. Gli amori perduti

Sogni | Quattro. Gli amori perduti    La tempesta se ne era andata, ma invece di portare l’azzurro, aveva lasciato una coperta grigia, appesa, densa di nuvole contornate da ricami nerastri, che sembravano sgomitare le une con le altre sovrapponendosi… Continua a leggere →

A tentoni nel buio di Paolo Polvani | Aprile appeso alle nuvole con le mollette: alcune domande a Lino Angiuli e cinque poesie

A tentoni nel buio di Paolo Polvani | Aprile appeso alle nuvole con le mollette: alcune domande a Lino Angiuli e cinque poesie      Dopo tanti anni di militanza poetica, senti di poter tirare un consuntivo? Cosa ha rappresentato… Continua a leggere →

Tra le terre di Sandro Pecchiari | Ero e Leandro

Tra le terre di Sandro Pecchiari | I mille anni di Ero e Leandro – da Museo Grammatico a Christopher Marlowe   Voi sapete quanto mi piaccia collegare non solo testi, ma anche edifici, che si richiamano e rispecchiano nel… Continua a leggere →

Il confine invisibile di Claudio Tugnoli: recensione di Massimo Parolini

Claudio Tugnoli, Il confine invisibile (Edizioni del Faro, 2019), recensione di Massimo Parolini        “Il confine è il risultato della distinzione di due entità inseparabili”. Inizia con questa frase il saggio articolato (“Saggio sul confine”, una cinquantina di… Continua a leggere →

Osservatorio poetico di Sonia Caporossi | Antonio Francesco Perozzi

  Lagunare Ci bagniamo nella laguna per non riconoscere più la specie diversa della pelle/del liquame/ degli stomaci/delle squame che si fanno sulle onde se il vento Quando scegli l’immersione/la morte per acqua/lo sfaldamento dei fuochi fatui dell’illusione, la laringe… Continua a leggere →

© 2021 — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑

Iscrivetevi al nostro canale Youtube

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: