Art&Poetry

Categoria Varie

Circles di Virginia Farina | Legarsi all’infanzia: dialogo con Silvia Vecchini.

Circles di Virginia Farina | Legarsi all’infanzia: dialogo con Silvia Vecchini. Quando senti l’estate arrivare metti tra le cose da fare cogliere un papavero premere il pistillo stampare una stella sulla fronte di un’amica fischiare usando un filo d’erba lasciare… Continua a leggere →

Risonanze di Massimo Parolini | Quando questa luce andrà via: Eleonora Rimolo

Risonanze di Massimo Parolini | Quando questa luce andrà via: Eleonora Rimolo   “Quest’ultimo boccone di vita è stato per me il più duro da masticare ed è pur sempre possibile ch’ io ne rimanga soffocato […]. Se non riesco… Continua a leggere →

Risonanze di Massimo Parolini | Connessioni – Antologia di auto-aiuto poetico in tempo di lockdown

  Risonanze di Massimo Parolini | Connessioni – Antologia di auto-aiuto poetico in tempo di lockdown   La parola “connessione” deriva dal latino dal latino connexio, derivazione di connexus, participio passato di connectêre,  cioè “congiungere, annodare”. Nell’ambito del diritto e… Continua a leggere →

Note Psicopoetiche di Valeria Bianchi Mian | William Empson

* Aracne * L’uomo si scava caverne fra il Diavolo e il mare profondo; Nascita, morte; uno, molti; ciò che è vero e ciò che sembra; L’immenso caldo ferro della terra le onde vuote dello spazio freddo. Il Re ragno… Continua a leggere →

Reportage fotografici di Virginia Farina | La materia della memoria: l’immagine della guerra che abbiamo scordato

Reportage fotografici di Virginia Farina | La materia della memoria: l’immagine della guerra che abbiamo scordato     “La guerra non si può umanizzare, si può solo abolire” Albert Einstein   Sono passati quasi dodici anni dal viaggio che feci… Continua a leggere →

Tra le terre di Sandro Pecchiari | Al-Urdunn

Tra le terre di Sandro Pecchiari | Al-Urdunn   Entrando da Umm Qays, dopo gli sbarramenti in mezzo al nulla a sud di Tiberiade, il verde delle coste del lago si svuota in un giallo scartavetrato. Al-Urdunn – Giordania –… Continua a leggere →

Sei poesie inedite di Cristina Bove, a cura di Giuseppe Martella

Sei poesie inedite di Cristina Bove, a cura di Giuseppe Martella   Dalla riva del fiume  Si vedono passare  piegate e ripiegate come barche le persone di carta e nelle inchiostrature di giornale parole che sembravano importanti spesso magniloquenti disciogliersi… Continua a leggere →

Il pensiero emotivo di Carlo Giacobbi | Sciamano di Donatella Bisutti, nota di lettura

Il pensiero emotivo di Carlo Giacobbi | Sciamano di Donatella Bisutti (Delta 3 Edizioni, 2021), nota di lettura   Inediti 2015-2020 In Sciamano la poetessa pone in dominante l’horror-amor vacui che suscita l’incommensurabile, la <<Troppa luce per i nostri occhi… Continua a leggere →

Alle origini del sentimento oceanico tra poesia e psicologia, di Rossella Seller

Alle origini del sentimento oceanico tra poesia e psicologia, di Rossella Seller      Da bambina salivo sull’albero di limoni e restavo a contemplare il mio giardino immersa nei profumi mentre volavo lontano con la fantasia. Ho vissuto in campagna… Continua a leggere →

Note Psicopoetiche di Valeria Bianchi Mian | Robert Graves

Note Psicopoetiche di Valeria Bianchi Mian | Robert Graves   Con le sue labbra soltanto di Robert Graves    Questa signora onesta, provocata al crepuscolo  Al cancello del giardino, sotto una luna forse,  Nel profumo del caprifoglio, osò rifiutare l’amore … Continua a leggere →

Risonanze di Massimo Parolini | I nuovi deragliamenti di Adriano Cataldo

  Risonanze di Massimo Parolini | I nuovi deragliamenti di Adriano Cataldo   La poesia, come la bellezza, non salva l’uomo e non salva il mondo, siamo d’accordo, ma forse può dare un buon contributo per descriverlo, definirlo e comprenderlo… Continua a leggere →

Facendo il punto: il 2021 di Versante Ripido (persone, attività, classifiche, progetti, sogni)

Facendo il punto: il 2021 di Versante Ripido (persone, attività, classifiche, progetti, sogni)       Inizia oggi il decennale di Versante Ripido, nato nell’anno 2012: dieci anni di attività rivolta principalmente alla diffusione della poesia, mantenendoci trasversali e accoglienti,… Continua a leggere →

Circles di Virginia Farina | Cinque minuti, una vita. Dialogo con Tatiana Pepe intorno a “Five minutes to sea” di Natalia Mirzoyan

Circles di Virginia Farina | Cinque minuti, una vita. Dialogo con Tatiana pepe intorno a a “Five minutes to sea” di Natalia Mirzoyan.   “Sara raccoglie il mare in un sacchetto e lo versa sulle spalle stanche di Mosè”. Prendetevi… Continua a leggere →

Sogni di Emanuela Rambaldi | Sedici. Spellbound.

  Sogni di Emanuela Rambaldi | Sedici. Spellbound.   Caro Michel, il tempo è una pozza di pura gioia, quando ti scrivo. In questo gesto divino, che è il far scorrere la penna sul foglio, ritrovo me stessa. Tutto, al… Continua a leggere →

Sogni di Emanuela Rambaldi | Quindici. La folie.

  Sogni di Emanuela Rambaldi | Quindici. La folie.   Il sole non smette di splendere. Il cielo è ogni giorno più terso. Ci si stupisce di come l’inverno si sia arreso così in fretta e abbia regalato una primavera… Continua a leggere →

Circles di Virginia Farina | L’infanzia della poesia o della fragile bellezza del mondo. Dialogo con Roberta Lipparini

Circles di Virginia Farina | L’infanzia della poesia o della fragile bellezza del mondo. Dialogo con Roberta Lipparini.   L’infanzia della poesia è un luogo estremamente impervio, eppure dolcissimo. Alla portata di tutti e al tempo stesso non facile da… Continua a leggere →

Sogni di Emanuela Rambaldi | Quattordici. Scrivere, o ciò che resta.

  Sogni di Emanuela Rambaldi | Quattordici. Scrivere, o ciò che resta.   La vita è fatta di penultimi momenti, dei quali non ci si rende conto. E di ultimi, dei quali ci si rende conto troppo tardi.   La… Continua a leggere →

Sogni di Emanuela Rambaldi | Tredici. Taj Mahal

  Sogni di Emanuela Rambaldi | Tredici. Taj Mahal     Le storie esistono solo nelle storie. La vita scorre nel corso del tempo. Wim Wenders     Qui, dove siamo ora, ogni nostra sincerità inizia con un passato non… Continua a leggere →

Sogni di Emanuela Rambaldi | Dodici. Imitazione di un libro

  Sogni di Emanuela Rambaldi | Dodici. Imitazione di un libro     Perché è diventando assolutamente niente che si può diventare uno scrittore. Agota Kristof – Hier   Come al solito la primavera ci coglie di sorpresa. Ha sempre… Continua a leggere →

Sogni di Emanuela Rambaldi | Undici. Il volo

  Sogni di Emanuela Rambaldi | Undici. Il volo     Pratica dei pensieri cuscinetto. Indirizzare la mente verso un stato di oltre-reale consolatorio, seguendo la legge della verosimiglianza. Produrre fantasie in serie, improbabili da realizzare, ma possibili da raggiungere…. Continua a leggere →

Angoli di Poesia di Luca Ariano | Inediti di Luca Mozzachiodi

Angoli di Poesia di Luca Ariano | Inediti di Luca Mozzachiodi     Luca Mozzachiodi dopo Le strade di Gerico e L’arte della sconfitta, procede nel suo percorso poetico con Tempo stellare, raccolta dalla quale sono tratte queste tre poesie… Continua a leggere →

Sogni di Emanuela Rambaldi | Dieci. Finzioni

  Sogni di Emanuela Rambaldi | Dieci. Finzioni     Può capitare, nella vita, di non ricordare più di possedere carne vene respiro battiti. Diventare metallo, corazza da mantenere lucida, al riparo dalla ruggine, affidata ad una mente perennemente dissociata… Continua a leggere →

Traversando azzurri destini, nota di lettura di Annarita Nutricati a Il cielo degli azzurri destini, di Marcello Buttazzo

Traversando azzurri destini, nota di lettura di Annarita Nutricati a Il cielo degli azzurri destini, di Marcello Buttazzo, edizioni de i Quaderni del Bardo, 2021   Esiste una calcografia poetica che incalza il piano materico per sottrarne con ammirazione tattile… Continua a leggere →

La meraviglia delle meraviglie, lettera a Giulia Niccolai, di Sergio Racanati

La meraviglia delle meraviglie, lettera a Giulia Niccolai, di Sergio Racanati     Linee/tratteggi di memoria, tracce/bagliori indelebili di scrittura. Ricordi-quasi sogni- abitati e costellati da nomi, volti, corpi che intrecciano storie, racconti, comunità. Ciao Giulia, piacere sono Sergio. Vorrei… Continua a leggere →

Sogni di Emanuela Rambaldi | Nove. La versione dei vivi (seconda parte)

Sogni di Emanuela Rambaldi | Otto. La versione dei vivi (prima parte)

Sogni di Emanuela Rambaldi | Otto. La versione dei vivi (prima parte)   Jean Non esponete il mio cadavere. Non commettete oscenità. Non girate intorno alla bara aperta, sussurrando in mille le stesse banalità. Non mi riconoscerete perché non potrete…. Continua a leggere →

Circles di Virginia Farina | Guardare l’ombra. Dialogo con Bruno Tognolini e le sue Rime buie

Circles di Virginia Farina | Guardare l’ombra. Dialogo con Bruno Tognolini e le sue Rime buie.     “Io sono una pianta Simmetrica, lenta, potente La vita più santa Si nutre di luce e di niente Conosco vangeli di rami… Continua a leggere →

Sogni di Emanuela Rambaldi | Sette. La vita nel frattempo

Sogni di Emanuela Rambaldi | Sette. La vita nel frattempo   Il tempo non migliora e il vento che è tornato a tormentarci, oltre alle nuvole, aggroviglia anche i nostri pensieri. La testa è piena di questa tempesta insulsa, che… Continua a leggere →

Sogni di Emanuela Rambaldi | Sei. La danza

Sogni di Emanuela Rambaldi | Sei. La danza      To the courage of the Palestinian people and their leaders in the struggle to regain a part of their homeland. This book has nothing to do with their problem. Patricia… Continua a leggere →

A 700 anni da Dante | Dante nella pittura di Dante Gabriel Rossetti: un dialogo d’infinito amore. A cura di Elisabetta Sancino

Dante nella pittura di Dante  Gabriel Rossetti: un dialogo d’infinito amore. A cura di Elisabetta Sancino   La fama di Dante Alighieri in Inghilterra comincia già dal Trecento con Chaucer e prosegue, seppur con alcune interruzioni, nei secoli successivi: basti… Continua a leggere →

A 700 anni da Dante | Amiamo Dante perché ci assomiglia, di Daniele Barbieri

Amiamo Dante perché ci assomiglia, di Daniele Barbieri   Settecento anni dopo continuiamo a leggere Dante. Va concesso: non c’è dubbio che una certa potente retorica nazionalista abbia contribuito a mantenere viva la voce del padre della lingua italiana. Che… Continua a leggere →

A 700 anni da Dante | Dante e la sua erranza veneta, di Enzo Santese

A 700 anni da Dante | Dante e la sua erranza veneta, di Enzo Santese   Il contatto con la terra veneta scaturisce dalle dolorose vicende seguite all’abbandono forzato di Firenze, dove avrebbe modo di tornare nel 1315 grazie a… Continua a leggere →

A 700 anni da Dante | Le selve (oscure) di Dante, di Bianca Garavelli

A 700 anni da Dante | Le selve (oscure) di Dante, di Bianca Garavelli   Le opere di Dante sono testimoni della complessità delle sue scelte: poeta, uomo politico, studioso dei misteri della natura, affascinato dai mutamenti delle lingue, l’autore… Continua a leggere →

A 700 anni da Dante | Giovenilmente vezzeggiando: Dante, di Mauro Roversi Monaco

“Giovenilmente vezzeggiando: Dante”, di Mauro Roversi Monaco   Durante degli Alighieri è tanto grande che perfino il sottoscritto può prenderne un pezzo. In lui troviamo la storia greca, la storia romana e quella a lui vicina; la mitologia greca e… Continua a leggere →

A 700 anni da Dante | Incontriamoci all’Inferno… Ovvero, come scherzare sulle cose serie, di Cinzia Demi

Incontriamoci all’Inferno… Ovvero, come scherzare sulle cose serie, di Cinzia Demi   “La Divina Commedia è una gamma completa di altezze e di abissi delle emozioni umane.” Con queste parole il premio Nobel Thomas Stearns Eliot (su cui torneremo) descriveva… Continua a leggere →

A 700 anni da Dante | Dante e Bologna: l’amante costante, di Luca Gamberini

Dante e Bologna: l’amante costante, di Luca Gamberini   Scrivere di Dante e di Bologna e non iniziare partendo dalla figura di Emilio Pasquini sarebbe come uscire dal Louvre e dimenticarsi di ammirare la Gioconda. Vorrei allora partire proprio da… Continua a leggere →

A 700 anni da Dante | Scegliendo fior da fiore: Dante e il sorriso di Matelda, di Vincenzo Guarracino

Scegliendo fior da fiore: Dante e il sorriso di Matelda, di Vincenzo Guarracino   C’è un attimo che sul limitare della “divina foresta” ci colpisce e incanta, un momento che forse ai più è passato inosservato ma che una volta… Continua a leggere →

A 700 anni da Dante | Dante e lo Stilnovismo, di Sonia Caporossi

Dante e lo Stilnovismo, di Sonia Caporossi   Uno dei più grandi poeti e intellettuali di ogni tempo, in età giovanile, si è dedicato alla poesia d’amore con esiti talmente elevati da tracciare la rotta della futura poesia erotica nei… Continua a leggere →

A 700 anni da Dante | Paradiso XXXIII o l’inno dell’universo, di Daniele Ventre

Paradiso XXXIII o l’inno dell’universo, di Daniele Ventre   George Santayana, nell’esordio del suo capitolo su Dante, secondo dei suoi canonici three philosophical poets, vede già nel Fedone platonico la transizione potenziale, nel cuore dell’antico, dalla natura alla soprannatura. Nel… Continua a leggere →

A 700 anni da Dante | Il gabinetto dantesco del museo Poldi Pezzoli, un gioiello nascosto nel cuore di Milano, a cura di Elisabetta Sancino

A 700 anni da Dante | Il gabinetto dantesco del museo Poldi Pezzoli, un gioiello nascosto nel cuore di Milano. A cura di Elisabetta Sancino   Nel pieno centro di Milano, a due passi dal quadrilatero della moda e dalla… Continua a leggere →

Circles di Virginia Farina | Piangete, bambini! Canti (e pianti) di liberazione per piccoli e grandi occhi. Dialogo con Alberto Masala

Circles di Virginia Farina | “Piangete, bambini!” – Canti (e pianti) di liberazione per piccoli e grandi occhi. Dialogo con Alberto Masala   Piangete, bambini, piangete a dirotto se un gioco si rompe cadendo di sotto se vi hanno sputato,… Continua a leggere →

Sogni di Emanuela Rambaldi | Cinque. Prologo: l’arrivo

Sogni di Emanuela Rambaldi | Cinque. Prologo: l’arrivo   Eccomi qui. Di fronte al mare, finalmente. Ti chiederai cosa faccio, tutto il giorno, ora che sono qui. Dormo molto. Sto alla finestra. Guardo il mare, gli ultimi turisti che si… Continua a leggere →

« Articoli precedenti

© 2022 Blog Versante Ripido — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: