Autore

Paolo Polvani

Una corda di basso. Intervista a Anna Maria Curci a cura di Patrizia Sardisco

Una corda di basso. Intervista a Anna Maria Curci a cura di Patrizia Sardisco.      Ho salutato l’invito di Versante Ripido a proporre un’intervista a un poeta da me amato e per me particolarmente significativo con la stessa gioia con… Continua a leggere →

Intervista a Raffaela Fazio su Midbar

Intervista a Raffaela Fazio su Midbar, Raffaelli Ed. 2019, a cura di Paolo Polvani.      In tanti si sono misurati con l’Antico Testamento, dalle più svariate provenienze: Bob Dylan, Dario Fo, Josip Brodskij e moltissimi altri. Qual è il… Continua a leggere →

Frange di interferenza di Teresa Valentina Caiati letto da Angela Greco

Frange di interferenza di Teresa Valentina Caiati letto da Angela Greco.       Edito nel 2018 da Eretica Edizioni, Frange di interferenzadi Teresa Valentina Caiati è una silloge in cui il carattere dominante è l’eterogeneità per sovrapposizione di molti piani… Continua a leggere →

Nota di Dario Cannalire su “Né acqua per le voci” di Marina Massenz

Nota di Dario Cannalire su “Né acqua per le voci” di Marina Massenz.       Quando scopriamo il mondo, non solo come una scatola priva di corrispondenze, ma come un esercizio armoniosamente intenso: con i suoi abitanti, la natura… Continua a leggere →

Cosa sognano i popoli in cammino? su Vera Lùcia De Oliveira

Cosa sognano i popoli in cammino? Nota di Paolo Polvani a “Verrà l’anno” di Vera Lùcia De Oliveira.       Riprendere in mano libri del passato, anche se di un passato non molto lontano, riserva sempre delle sorprese. In… Continua a leggere →

Come suona? Eu-nuca di patrizia Sardisco

Come suona? note di lettura di Paolo Polvani a Eu-nuca, di Patrizia Sardisco.       Il primo dato che colpisce della poesia di Patrizia Sardisco è la sapiente tessitura lessicale, dalla quale emerge una evidenza illuminante: la consapevolezza nel trattare la… Continua a leggere →

Altre erbe, di Tommaso Perdonò

Altre erbe di Tommaso Perdonò, a cura di Paolo Polvani.       Altre erbe è un piccolo libro, pubblicato verso la fine degli anni ’70, del mio amico Tommaso Perdonò; è saltato fuori cercando altri libri. Sfogliandolo ho ritrovato… Continua a leggere →

Per Anna Magnavacca

Per Anna Magnavacca, un ricordo di Paolo Polvani.       Ho conosciuto Anna Magnavacca in occasione di un premio di poesia in un paesino delle Marche, più di quindici anni fa. Abbiamo trascorso insieme un bellissimo pomeriggio. Da allora… Continua a leggere →

In forma di lettera. Note di lettura di Paolo Polvani a Nella mia piccola eternità, di Marco Ribani

In forma di lettera. Note di lettura di Paolo Polvani a Nella mia piccola eternità, di Marco Ribani.       Carissimo Marco, il tuo libro è ricco di felicissime sorprese, perché l’argomento è di quelli parecchio scivolosi e impervi;… Continua a leggere →

Anche il tacco dodici è poesia

Anche il tacco dodici è poesia. Note di lettura di Paolo Polvani a Il buio della scarpiera, di Francesca Piovesan, Ladolfi editore 2019.       L’ultimo libro di Francesca Piovesan si presenta con un titolo all’insegna dell’originale e dell’inconsueto: Il… Continua a leggere →

Zironi, Secco, Renzi: un incontro di voci in sintonia, di Giancarlo Baroni

Zironi, Secco, Renzi: un incontro di voci in sintonia, di Giancarlo Baroni.        In occasione dell’8 Marzo, Luca Ariano ha presentato alla libreria Fiaccadori di Parma tre poetesse: Rossella Renzi, Silvia Secco e Claudia Zironi. Le autrici hanno… Continua a leggere →

L’amicizia come terreno privilegiato: note di lettura di Paolo Polvani a Ursprüngliches Leben

L’amicizia come terreno privilegiato: note di lettura di Paolo Polvani a Ursprüngliches Leben, di Martina Dalla Stella, Silvia Secco, Claudia Zironi, edizioni Folli 2018.       Questo libro germoglia da un terreno prezioso e privilegiato, da quel sentimento bellissimo… Continua a leggere →

Questo nuovo blog, di Paolo Polvani

Cari lettori, insieme alla decisione di rendere l’uscita della nostra rivista online trimestrale, abbiamo deciso di aprire un nuovo blog, chiamato sempre Versante ripido, che avrà le seguenti funzioni: rendere più dinamiche, veloci, le comunicazioni,  agevolare tutte quelle attività di… Continua a leggere →

© 2019 — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: